Blog: http://senzaregole.ilcannocchiale.it

Ordo ab Chao

Vi avviso, miei carissimi lettori (immaginari?), che questo post sarà un po' più personale. Si tratta, infatti, di una mia riflessione "mattutina", una sorta di promemoria personale, quindi se non siete interessati potete benissimo andare oltre e non interessarvi a ciò che scriverò. :) Siete più che "autorizzati", avete tutta la mia comprensione.
Scrivo, oggi, per ricordare a me stessa quanto questo mondo possa assorbirci e travolgerci, come un'immensa onda di informazioni, cose e persone che ci trascinano a fondo, troppo lontani da ciò che siamo o dovremmo lottare per poter essere.
Possibile che dedichiamo così poco tempo a noi stessi? Preferiamo davvero leggere piccole, quanto insignificanti, informazioni inerenti altre persone, che magari nemmeno fanno parte del nostro mondo, piuttosto che studiare il nostro personale microcosmo? La chiave per accedere al "tutto" universale. 

A volte sento di aver troppo poco tempo per poter studiare ed approfondire tutto quello che vorrei, ma poi, dentro di me, il caos sparisce lasciando spazio ad una chiarezza interiore più profonda, ripristinando la calma e ricordandomi che il tempo, dopotutto, è un concetto astratto e che nemmeno mi appartiene. Così respiro profondamente e scelgo una nuova tematica da assimilare e la cosa mi rende immensamente felice, anche perché ogni volta che rinasco dalle mie ceneri, quale nuova creatura più ricca di informazioni, mi preparo ad una nuova trasformazione ancora più grandiosa. Da ogni tomo, ogni concetto, ogni aforisma, ogni simbolo, dopotutto, nascono naturalmente nuove domande che mi portano inevitabilmente a nuovi concetti da assimilare. Sono un uroboro della conoscenza. :D
...Ma non voglio dilungarmi troppo, dato che la chiarezza è ciò che amo di più. 
So di essere stata forse un po' troppo ermetica, chiedo umilmente venia, ma dopotutto questo messaggio era principalmente destinato a me stessa. Credo mi sia concesso dunque d'essere un po' enigmatica o comunque meno chiara del solito. Io mi sono capita. XD Voi mi state seguendo?
Spero di si, ma nel caso in cui così non dovesse essere non preoccupatevene, sono io ad aver scritto quasi nulla pur avendo detto tutto ciò che volevo trasmettere a me stessa. 
Auguro una piacevole e tranquilla giornata a tutti, me stessa inclusa ovviamente e vi saluto con un caloroso abbraccio immaginario. Spero possiate trovare ciò che cercate e che questo vi porti a qualcosa di nuovo da trovare. :)

Pubblicato il 7/3/2014 alle 11.56 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web